25
Mar
2012
0

Un ricordo appannato di corde e luce rossa – A misty memory of ropes and red light

Un mix letale di birra, jagermeister, red bull e campari, mi ha lasciato con un mal di testa che non vi dico.

Tre ore scarse di sonno nel ricordo appannato di corde e luce rossa.

In fin dei conti anche questo è Giappone.

PS: http://witasexutopia.com/hp/
https://umbertostefanelli.com/photogeisha/?p=1848

ENGLISH

A lethal mix of beer, Jagermeister, red bull and Campari, left me with a strong headache.

Three hours of sleep in a misty memory of ropes and red light.

After all also this is Japan.

PS: http://witasexutopia.com/hp/
https://umbertostefanelli.com/photogeisha/?p=1848

16 Responses

  1. Miki

    Sempre in abito lungo caro Umberto, anche al cospetto di una materia in cui più di qualcuno sarebbe scivolato facilmente nella volgarità.
    La tua eleganza invece si impone senza ombra di dubbio, anche in questo acquerello da boudoir parigino d’altri tempi.

  2. purple angel

    I thought you’ll come here again when you go to Osaka.
    Last time you were very excited and uploaded some photos…
    But this time you chose the best one.

  3. Madda

    Légami
    (o legàmi)…?

    …questo è il dilemma…
    Non è forse più decoroso uno stage con Dedè?
    …forse…

  4. mm

    Bellissimo il paragone con il boudoir parigino, Miki.
    Sì, anche questa è fatta con il telefono, per questo, secondo me, non è paragonabile alle immagini di due anni fa.
    Là c’è il racconto dello show, qui un breve racconto d’intimità.
    Per fare un paragone con una materia molto cara al Doc in quest’ultimo periodo, vino bianco o rosso. Beh dipende dal contesto.

    Qualcuno ha avuto notizie del cosiddetto commento serio del Pika???
    Mi sto preoccupando, non vorrei se ne fosse dimenticato. 🙂

    Madda, impossibile rispondere. Quando vuoi sei una gran rompiballe! Eh eh eh!!!

  5. ローラ

    Provocante e maliziosa, nn ti nego che all’inizio ero alla ricerca di vecchie “emozioni” di ricordi, perchè questa imm. si distacca completamente da quelle di 12 anni fa, nn credo che dipenda da una questione di imm. in successione, racconto, oppure tel.macchina fot ……è semplicemente diversa.
    Nn penso nemmeno che la diversità sia data dai soggettil’ambient., la testa rasata, il tatuaggio, lo sguardo provocante (consapevole)
    Bensì è la luce… il colore…… questo gioco di tonalità morbide e fluide la rendono audace, trasgressiva, suadente, un immag. che ritrarrei ben volentieri, cambierei giusto un pò l’età dei sogg.

  6. mmmmm rimango dell’idea che questo e’ proprio un viaggio di lavoro preso in maniera differente rispetto quello dell’altra volta.
    Come per la foto del manzo… nel servizio dell’altra foto era documentato tutto, emozione nella preparazione ed emozione nello svolgimento… Questo invece, te lo sei proprio tenuto per te, e anche qua traspare molto la voglia e nostalgia che avevi dall’ultimo viaggio!
    Diciamo che tutta l’attesa che e’ passata tra il terremoto e il viaggio, ha alimentato il fuoco che hai dentro per il Jap, l’attesa l’ha trasformata in incendio!
    Diciamo che stavolta “rosico” un po’ perche’ mi sono sentito piu’ partecipe l’altra volta, mentre ora c’e’ l’immagine spettacolare che ci catapulta dentro, ma non ce lo fa’ vivere completamente!!!!
    Gheisha un po’ egoista… ma infondo infondo… te lo sei meritato, dopo tutta l’attesa e per come l’ahi vissuta!
    RedBull… Campari… un Negroni Jap no???

    Daje gheisha… mercoledi’ Milan – Barca… te la vedi???

  7. mm

    Tutti i viaggi, mio caro Pika, vanno presi in maniera differente, altrimenti basterebbe fare un copia e incolla.
    In due anni ne è passata di acqua sotto i ponti.

  8. mm

    Considerando il fuso orario, il fischio d’inizio di Milan – Barca mi cade alle 3,45.
    Difficile che rimanga sveglio fino a quell’ora ed ancora più difficile che metta la sveglia per vedere il Milan strapazzato dal Barca.
    Quelli oltre ai vari Messi, Xavi, Iniesta, Fabregas e compagnia bella, hanno anche la kriptonite per SuperZlatan.
    E senza SuperZlatan questo Milan è ben poca cosa.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

COPYRIGHT

I testi e le immagini di questo sito sono di proprieta' esclusiva dell'Autore e sono protetti dalle leggi italiane ed internazionali sul diritto d'autore. Le immagini pubblicate non sono di pubblico dominio. Ogni riproduzione, traduzione, adattamento o uso come base per un'altra realizzazione fotografica o per un'altra illustrazione sono proibiti senza l'espressa autorizzazione scritta dell'Autore.

Copyright notice: All texts and all the images of this site are property of the Author and protected under the Italian and international copyright laws. The published pictures are not public domain. Any reproduction, translation or other use are prohibited without the express written permission by the Author.